Menu Carrello
FAQ it

Raccolta CityPASS

Acquista il tuo New York cittadino

La tua guida per visitare l'American Museum of Natural History

Con 45 sale espositive, l' American Museum of Natural History di New York è la madre di tutti i musei. C'è molto da vedere, dalla gigantesca riproduzione del dinosauro Titanosaurus, scoperto di recente, alle incredibili tappe delle origini umane: avrai sempre una ragione per tornarci.


Mostre permanenti dell'American Museum of Natural History

L'American Museum of Natural History ha un numero impressionante di mostre permanenti. La balenottera azzurra di 9,5 tonnellate sospesa sul soffitto della Milstein Family Hall of Ocean Life è una delle preferite dai visitatori, così come l'intera collezione di dinosauri fossili, una delle più grandi al mondo. "Lucy", uno degli scheletri più completi dei primi ominidi, è un famoso abitante del museo.

Elenchiamo solo alcune delle mostre che resteranno certamente impresse nella memoria.

Biodiversity and Environmental Halls

Scopri la biodiversità ecologica percorrendo il diorama di 232 metri quadrati che riproduce una parte della foresta pluviale di Dzanga-Sangha, uno degli ecosistemi più variegati del pianeta. La mostra Spectrum of Life analizza come 3,5 miliardi di anni di evoluzione abbiano influenzato la biodiversità in oltre 1.500 esemplari e modelli, dalle microscopiche alle grandi e misteriose creature nelle profondità del mare.

Qui potrai saperne di più sulle estinzioni di massa nella storia e i fattori che oggi minacciano la biodiversità. Scopri in profondità la vita oceanica nella straordinaria Milstein Family Hall of Ocean Life, che ospita uno dei modelli più amati del museo, la balenottera azzurra di 9,5 tonnellate e lunga 29 metri.

Earth and Planetary Sciences Halls

L'Arthur Ross Hall of Meteorites cerca di rispondere alle domande sulle origini del sistema solare analizzando i meteoriti che hanno viaggiato nello spazio e hanno colpito il pianeta Terra.

Le tre sezioni della sala descrivono in particolare i processi coinvolti nella formazione dei pianeti e nella creazione del sistema solare, nonché gli impatti di meteoriti e i dettagli dei luoghi d'impatto nel mondo (Kansas, Sudafrica, Arizona, ecc.).

Ci sono oltre 130 meteoriti in mostra nella Arthur Ross Hall of Meteorites, insieme a rocce lunari e campioni di Marte raccolti durante le missioni Apollo negli anni '70. Scopri il significato dell'impatto dei meteoriti con il modello in scala del Cratere di Barringer dell'Arizona, considerato il cratere meglio conservato al mondo e che ha portato gli scienziati a concepire il sistema solare in modo completamente diverso.


Fossil Halls

Le sale forse più famose dell'American Museum of Natural History si trovano nella Koch Dinosaur Wing.

Ricordati di visitare la Hall of Ornithischian Dinosaurs e la Hall of Saurischian Dinosaurs. La Ornithischian Dinosaurs Hall mostra i due rami evolutivi dei dinosauri ornitischi: i genasauri, la cui dentatura formava le guance, e i cerapoda, la cui caratteristica distintiva è l'insolito smalto sui denti.

Troverai anche la Milstein Hall of Advanced Mammals, con i calchi e i fossili dei leggendari mammiferi che popolavano la Terra dopo l'estinzione dei dinosauri. Mammut, mastodonti, megateri e tigri dai denti a sciabola popolavano il continente nordamericano oltre 10.000 anni fa durante l'ultima era glaciale. Qui scoprirai le loro caratteristiche uniche e ciò che ha portato alla loro estinzione.

Human Origins and Cultural Halls

Le Halls of Human Origins and Culture illustrano la ricca storia dell'umanità.

La Hall of Mexico and Central America mostra l'arte, l'architettura e i reperti incredibili delle culture mesoamericane dal 1200 a.C. fino agli inizi del '500. Ad esempio, l'Aztec Stone of the Sun è un calendario in pietra riccamente ornato di 20 tonnellate che illustra l'importanza del sole nelle credenze e nella tradizione azteca ed è uno dei più famosi monumenti aztechi del museo.

Nella Hall of African Peoples, i visitatori raggiungeranno l'altro lato del mondo per scoprire le culture dell'antico Egitto e molto altro. La sala illustra gli stili di vita e le abitudini dei popoli africani e come queste abitudini variavano a seconda dell'ambiente: praterie, deserti, foreste e regioni fluviali.

Anche la Anne and Bernard Spitzer Hall of Human Origins è una tappa obbligatoria per tutti i visitatori dell'American Museum of Natural History. Qui potrai scoprire il patrimonio di milioni di anni di storia umana, dai primi ominidi come Lucy, che popolavano la Terra oltre 3 milioni di anni fa, al moderno Homo sapiens, che ha "solo" 150.000-200.000 anni! I fossili e la ricerca sul DNA hanno permesso di conoscere a fondo le origini dell'uomo e la sua evoluzione.

Rose Center for Earth and Space

Il Rose Center for Earth and Space comprende il famoso Hayden Planetarium. Scopri la Terra su scala cosmica e osserva una fantastica ricostruzione visiva che narra 13 miliardi di anni di storia dell'universo e ciò che lo tiene insieme.

L'Hayden Sphere, dal diametro di 27 metri, è costituita dall'Hayden Planetarium (metà superiore) e dal Big Bang Theater (metà inferiore). Qui i visitatori possono gettare lo sguardo su uno schermo concavo per assistere a una ricostruzione spettacolare e accurata del Big Bang, il risultato della combinazione di milioni di osservazioni astronomiche. Ammira l'universo nell'oscurità, quindi osservalo espandersi, raffreddarsi e formare gas, dando vita a galassie, stelle e pianeti.

La Dorothy and Lewis B. Cullman Hall of the Universe approfondisce le ricostruzioni mostrate nell'Hayden Planetarium e analizza le scoperte realizzate grazie all'astrofisica moderna. Questa sala è suddivisa in quattro zone: la Universe Zone, la Galaxies Zone, la Stars Zone e la Planet Zone. Ognuna offre spunti affascinanti sullo spazio e una prospettiva unica!

Discovery Room

I tuoi figli hanno bisogno di una pausa dalle mostre e dai diorami?

I bambini possono visitare da soli la Discovery Room del museo. I bambini dai 5 ai 12 anni possono partecipare a un'avventura scientifica pratica in questa mostra unica e scoprire le scienze del museo, come l'antropologia, la zoologia e molto altro.


Pianificare la visita

Orari dell'American Museum of Natural History

Il museo è aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 17:45 ed è chiuso il giorno del Ringraziamento e di Natale.

Biglietti e sconti per il Museum of Natural History

È possibile acquistare i biglietti sia al museo che online. Il museo vende biglietti con la formula "pay-what-you-wish" (paga ciò che vuoi); tuttavia è necessario fare la fila alla biglietteria. Il prezzo consigliato è di 23 $ per gli adulti, 18 $ per i ragazzi dai 13 ai 17 anni e 13 $ per i bambini dai 2 ai 12 anni.

Se stai visitando New York e desideri vedere alcune delle migliori attrazioni della città, tra cui l'American Museum of Natural History, valuta l'acquisto del New York CityPASS per risparmiare fino al 40% sulle principali attrazioni di New York ed evitare la fila alla biglietteria. CityPASS comprende l'ingresso generale all'AMNH e al Rose Center for Earth and Space e la visione di uno space show o di un film su un grande schermo; il prezzo di vendita di questo biglietto cumulativo è di 28 $ per gli adulti, 22 $ per i ragazzi dai 13 ai 17 anni e 16 $ per i bambini dai 2 ai 12 anni.

Parcheggio per il museo

È possibile trovare un parcheggio presso il museo all'81esima tra Central Park West e Columbus Avenue. Il parcheggio è aperto dalle 8:00 alle 23:00. Le tariffe sono:

  • 24 $ fino a un'ora
  • 27 $ fino a 2 ore
  • 34 $ da 2 a 5 ore
  • 44 $ da 5 a 10 ore
  • 49 $ da 10 ore in poi

Se arrivi in metropolitana o in autobus, visita il sito web dell'American Museum of Natural History per ulteriori informazioni su indicazioni e percorsi.

Consigli e suggerimenti per una visita migliore

È facile perdere la cognizione del tempo in un museo enorme come l'American Museum of Natural History. Anche dedicando un'intera giornata, potresti non riuscire a visitarlo interamente! Prenditi tutto il tempo possibile e consulta in anticipo le mostre online per pianificare un itinerario.

In alternativa, dai un'occhiata ai tour autoguidati per semplificare la visita! Il tour The Night at the Museum è ideale per le famiglie e attraversa tutte le mostre presenti in questi famosi film.

A prescindere dall'itinerario scelto, ricordati di portare scarpe comode, acqua e cibo, perché si tratta di un'avventura lunga una giornata.

Se hai domande o ti senti smarrito durante la visita, le guide dei musei sono molto ben informate e disposte ad aiutarti. Puoi scoprire qualcosa di nuovo o orientarti molto più facilmente con un piccolo aiuto da parte dello staff del museo.

Infine, ricordati di acquistare il New York CityPASS per risparmiare tempo e denaro con la visita!