Divulgazione del CityPASS California Consumer Privacy Act

Data di entrata in vigore: 1 gennaio 2020

Il California Consumer Privacy Act concede ai residenti della California determinati diritti relativi alle informazioni personali che un'azienda raccoglie, divulga a scopo commerciale o vende. La presente informativa descrive in maniera generale tali diritti e fornisce ai residenti in California i metodi per presentare le richieste. I termini "lei" e "suo" si riferiscono ad un residente della California e "noi" o "nostro" si riferiscono a City Pass, Inc. (“CityPASS”).

I suoi Diritti di divulgazione

Informazioni personali che noi raccogliamo

Noi raccogliamo informazioni personali che la riguardano al fine di promuovere i nostri prodotti e fornire il servizio che i nostri clienti meritano. In particolare, identifichiamo e promuoviamo attrazioni di città situate in tutti gli Stati Uniti, commercializziamo tali attrazioni ai visitatori del sito web ed ai potenziali acquirenti ed interagiamo coi clienti che acquistano prodotti attraverso il nostro sito web. Poiché raccogliamo informazioni personali, lei ha il diritto di richiedere che noi riveliamo:

  1. Le categorie di informazioni personali che abbiamo raccolto su di lei.
  2. Le categorie di fonti dalle quali vengono raccolte le informazioni personali.
  3. Lo scopo aziendale o commerciale per la raccolta o la vendita di informazioni personali.
  4. Le categorie di terzi coi quali noi condividiamo le informazioni personali.
  5. Le specifiche informazioni personali che noi abbiamo raccolto su di lei.

Di seguito è riportato un elenco delle categorie di informazioni personali che abbiamo raccolto sui residenti in California negli ultimi 12 mesi:

  • Identificativi quali nome reale, alias, indirizzo postale, identificativo personale univoco, identificativo online, indirizzo del protocollo internet, indirizzo e-mail, numero di telefono o altri identificativi online simili.
  • Caratteristiche delle classificazioni protette ai sensi della legge della California o della legge federale.
  • Informazioni commerciali, inclusi registri di proprietà personale, prodotti o servizi acquistati, ottenuti o considerati o altre cronologie o tendenze di acquisti o consumi.
  • Informazioni sull'attività Internet o di altre reti elettroniche, incluse ma non solo, informazioni riguardanti interazione del consumatore col nostro sito web, applicazione o pubblicità.
  • Dati di geolocalizzazione.

Informazioni personali che noi divulghiamo per scopi commerciali

Al fine di gestire la nostra attività, divulghiamo le sue informazioni personali a fornitori di servizi che elaborano le informazioni e realizzano servizi per nostro conto, che includono gestione o manutenzione di account, fornitura di assistenza clienti, elaborazione o evasione di ordini e transazioni, verifica delle informazioni dei clienti, elaborazione dei pagamenti, riscatto di biglietti e buoni, fornitura finanziamenti, fornitura servizi pubblicitari o di marketing, fornitura servizi di analisi, o fornitura di servizi simili per nostro conto.

Lei ha il diritto di richiedere che noi riveliamo le categorie di informazioni personali che la riguardano che abbiamo divulgato. Di seguito è riportato un elenco delle categorie di informazioni personali che abbiamo divulgato ai fornitori di servizi nei 12 mesi precedenti:

  • Identificativi quali nome reale, alias, indirizzo postale, identificativo personale univoco, identificativo online, indirizzo del protocollo internet, indirizzo e-mail, numero di telefono o altri identificativi online simili.
  • Informazioni relative al pagamento, incluso il numero della carta di credito o il numero della carta di debito.
  • Caratteristiche delle classificazioni protette ai sensi della legge della California o della legge federale.
  • Informazioni commerciali, inclusi registri di proprietà personale, prodotti o servizi acquistati, ottenuti o considerati o altre cronologie o tendenze di acquisti o consumi.
  • Informazioni sull'attività Internet o di altre reti elettroniche, incluse ma non solo, informazioni riguardanti interazione del consumatore col nostro sito web, applicazione o pubblicità.
  • Dati di geolocalizzazione.

Noi non vendiamo le informazioni personali che la riguardano a terzi per nessun motivo

Diritto di richiederci la cancellazione delle informazioni personali

Lei ha il diritto di richiederci la cancellazione di qualsiasi informazione personale che noi abbiamo raccolto su di lei. La prego di tenere presente che noi non siamo tenuti a soddisfare la sua richiesta di eliminare tali informazioni se le informazioni sono necessarie per consentirci di:

  1. Completare la transazione per la quale sono state raccolte le informazioni personali, fornire un bene o un servizio richiesto da lei o ragionevolmente previsto nel contesto della nostra attività in corso con lei o altrimenti per adempiere ad un contratto tra lei e noi.
  2. Rilevare incidenti di sicurezza, proteggere da attività dannose, ingannevoli, fraudolente o illegali; perseguire i responsabili di tali attività;
  3. Eseguire il debug per identificare e riparare errori che compromettono la funzionalità esistente prevista.
  4. Esercitare la libertà di parola, garantire ad un altro consumatore di esercitare il proprio diritto di libertà di parola, oppure di esercitare un altro diritto previsto dalla legge.
  5. Rispettare il California Electronic Communications Privacy Act ai sensi del Capitolo 3.6 (a partire dalla Sezione 1546) del Titolo 12 della Parte 2 del Codice penale.
  6. Permettere solo usi interni ragionevolmente allineati alle sue aspettative in base al suo rapporto con noi.
  7. Ottemperare ad un obbligo legale.
  8. Oppure per scopi interni, a condizione che siano leciti e compatibili al contesto nel quale ha fornito l'informazione.

Nessuna discriminazione

Noi non la discrimineremo perché lei ha esercitato uno dei diritti garantiti dal California Consumer Privacy Act.

Metodo di invio delle richieste

È possibile inviare una richiesta di dati CCPA all'indirizzo www.citypass.com/ccpa-data-request.

CityPASS non risponderà a richieste che non possono essere verificate e che appaiono fraudolente.