Menu

Raccolta CityPASS

Acquista il tuo Denver. cittadino

La guida dell'appassionato d'arte al Denver Art Museum

La gente del posto e gli appassionati di vecchia data chiamano il Denver Art Museum con un nomignolo: DAM. Una cosa è certa: siamo ferviDAMente convinti che rimarrai colpito dalla sua vasta collezione di opere d'arte provenienti da ogni parte del mondo, dalle conferenze, dalle lezioni e dalle varie mostre periodiche. Con così tante cose da vedere e da fare, gli amanti dell'arte di ogni età dovrebbero mettere da parte almeno mezza giornata per godere appieno di ciò che il museo ha da offrire.


I prezzi dei biglietti per il Denver Art Museum

I biglietti per il DAM sono acquistabili online dal sito, in loco o anche telefonicamente chiamando il museo. I prezzi sono leggermente più bassi per i residenti del Colorado rispetto a quelli dei visitatori provenienti da un altro stato. Il costo di un biglietto per gli studenti universitari è di 8 $-10 $, per gli adulti 10 $-13 $, per gli anziani (65+) e i militari 8 $-10 $. L'ingresso per i minori di 18 anni è gratuito.

Se vuoi risparmiare un po' e visitare le altre principali attrazioni di Denver, CityPASS è la scelta ideale per acquistare i biglietti. Risparmierai fino al 38% sui biglietti per accedere ai migliori luoghi turistici della città, tra cui: il Denver Zoo, i Denver Botanic Gardens, il Denver Museum of Nature & Science e altro ancora.

Dove parcheggiare nei pressi del Denver Art Museum

Il Denver Art Museum è molto famoso, quindi è meglio avere già le idee chiare su dove parcheggiare prima di andarci. Il museo si trova sulla 13th Avenue, tra Broadway e Bannock Street. Con un po' di fortuna potresti riuscire a trovare un posto in strada o in un parcheggio a pagamento nelle vicinanze del museo. Se tutti i posti sono occupati, ci sono dei parcheggi incustoditi nelle vicinanze o puoi parcheggiare al Cultural Center Complex Garage tra la 13th Avenue e Broadway. Prima di recarti al museo, assicurati di controllare la mappa, così da sapere quanta strada dovrai fare per raggiungerlo.


Le collezioni del Denver Art Museum

Oltre ad avere mostre sempre differenti, il DAM vanta anche 14 collezioni davvero uniche, con opere d'arte e manufatti provenienti da tutto il mondo. Non avere fretta; dati gli oltre 70.000 oggetti esposti, ti ci vorrà un bel fiato per riuscire a vedere tutto quello che il museo ha offrire:

  • Architettura, design & grafica: disegni architettonici, serigrafie e poster classici del rock 'n' roll ti aspettano in questa sezione, assieme ad una collezione d'argento da impazzire, nonché da una serie di sedie realizzate da artisti i cui disegni originali influenzano ancora oggi gli stili di arredamento moderni.
  • American Indian Art: ammira le reliquie tribali e le opere d'arte create migliaia di anni fa per arrivare ai giorni nostri. In questa mostra vengono rappresentate praticamente tutte le tribù di nativi americani del continente e scoprirai come ogni gruppo sia in grado di trasmettere in modo univoco le proprie espressioni artistiche attraverso mezzi diversi.
  • Textile Art & Fashion: tra i 5.000 pezzi di questa area del museo troverai di tutto: dai tessuti antichi alla moderna arte della fibra. Ammira gli accessori cinesi e gli abiti di corte risalenti alla dinastia Qing e gli abiti ecclesiastici fabbricati ai tempi di Leonardo da Vinci. Non perderti la collezione di quilt che è famosa a livello internazionale ed è composta da oltre 300 quilt americani tradizionali
  • Pre-Columbian Art: quando Cristoforo Colombo "scoprì" l'America, c'erano già migliaia di persone che ci abitavano. Dai uno sguardo ai meravigliosi capolavori in ceramica, giada, oro, pietra e persino tessuto delle culture dominanti del Sud, del Centro America e della Mesoamerica.
  • Modern and contemporary art: questa collezione ospita oltre 12.000 opere d'arte che vanno dai primi del 1900 ad oggi. Include opere di artisti del calibro di Andy Warhol, Pablo Picasso, Georgia O'Keeffe e Henri Matisse.
  • Photography: tanto i fotografi esperti quanto i neofiti trarranno ispirazione dalla vasta collezione di fotografie del XIX secolo del DAM, in particolare quelle provenienti dall'America dell'ovest.
  • Spanish Colonial Art: questa collezione contiene opere d'arte create dai diversi popoli dell'America del sud e centrale che furono conquistati dagli spagnoli. Copre un lasso di tempo di circa 300 anni (dalla fine del XV alla metà del XIX secolo) e c'è un'ampia gamma di temi e stili.
  • Asian Art: qui troverai esposte opere d'arte che sono sopravvissute per oltre sei millenni, a dimostrazione della maestria raggiunta dalla cultura cinese e giapponese fin dall'antichità.
  • Oceanic Art: ammira le antiche sculture e gli intagli in legno degli artigiani della Polinesia del sud, nonché quelle di artisti più moderni come Laben Sakale e Mathias Kauage.
  • Petrie Institute of Western American Art: 200 anni di arte del selvaggio West prendono vita in una vibrante collezione ricca di sculture, dipinti e arte basata sull'utilizzo della carta.
  • African Art: in questa stimata mostra è possibile trovare una ricchezza di tesori artistici provenienti da tutto il continente. Ammira i preziosi gioielli, i tessuti, le stampe, i dipinti e molto altro dai tempi antichi a quelli moderni.
  • European & American Art: trovandoti innanzi alla bravura di maestri come Claude Monet, Winslow Homer e Camille Pissarro, non potrai far altro che ammirare le loro opere in rispettoso silenzio. Sono presenti opere d'arte europee antecedenti al 1900, mentre quelle americane risalgono a prima del 1945: tra queste c'è la collezione Berger, un assortimento di opere per lo più inglesi risalenti al medioevo.

Programmi del Denver Art Museum

Il DAM offre una varietà di lezioni e conferenze per gli appassionati d'arte. La Logan Lecture Series ha portato, dal 2007, oltre 100 artisti contemporanei a discutere del loro lavoro ed è uno degli eventi più popolari del Denver Art Museum. Se l'arte moderna non fa per te, avrai molte altre opzioni, tra cui conferenze speciali tenute da esperti nei loro rispettivi campi, la Anderman Photography Lecture Series e persino Insight, un programma che riunisce visitatori curiosi e personale del museo per uno sguardo dall'interno su ciò che permette al DAM di funzionare. Per aspiranti scrittori e artisti, il museo offre corsi mensili di scrittura e disegno supervisionati da esperti locali.


Le mostre del Denver Art Museum

Le mostre periodiche del DAM rappresentano una grande attrazione tanto per i fan più esperti che per chi viene qui per la prima volta. Gli ospiti potranno aspettarsi di rimanere affascinati da mostre che includono di tutto, dalle opere di un singolo prolifico artista a quelle a tema, piene di oggetti provenienti da tutto il mondo. Dalle installazioni artistiche interattive alle antiche armature giapponesi dei samurai, c'è sempre qualcosa di interessante che vale la pena approfondire. Assicurati di controllare il sito per dare un'occhiata al programma delle mostre attuali e imminenti.

Quando visitare il Denver Art Museum

Il DAM è aperto dalle 10 alle 17 tutti i giorni tranne il venerdì, quando l'orario di chiusura è alle 20. Sebbene sia sempre affollato durante il weekend, tieni presente che, grazie agli sponsor locali, l'ingresso è gratuito il primo sabato di ogni mese.

Il Denver Art Museum ospita un favoloso compendio di opere varie provenienti da tutto il mondo e, praticamente, da ogni epoca dell'esistenza umana. È il luogo perfetto per trascorrere una giornata immersi nelle straordinarie opere che sono nate dalla profondità dell'immaginazione umana.

Visita il Denver Art Museum con CityPASS, spenderai di meno.

Ora che conosci tutte le fantastiche opere d'arte e gli oggetti esposti al museo, è tempo di pianificare la tua visita. Indifferentemente dal fatto che tu sia una persona del posto o che tu abbia in programma un viaggio a Denver, con CityPASS potrai risparmiare su alcune delle attrazioni più famose della città. Non farti sfuggire i biglietti scontati per attrazioni adatte a tutta la famiglia, come il Downtown Aquarium, il Denver Zoo, il Denver Museum of Nature & Science e i Denver Botanic Gardens. CityPASS ti aiuta a realizzare i tuoi desideri e a scoprire posti nuovi spendendo di meno!

Foto di testa per gentile concessione del Denver Art Museum